x
<
>
lunedì
09.09.2019
  • 10:00 > 10:40
    Acqua Jump
    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato da una superficie elastica circolare con apposite molle per il rimbalzo e attaccato al fondo della piscina con dei piedini a ventosa. L’allenamento consiste nel rimbalzare in modo regolare sul tappetino, seguendo il ritmo della musica, che accompagnerà l’esercizio ed i comandi dell’istruttore.

    Acqua Jump

    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato da una superficie elastica circolare con apposite molle per il rimbalzo e attaccato al fondo della piscina con dei piedini a ventosa. L’allenamento consiste nel rimbalzare in modo regolare sul tappetino, seguendo il ritmo della musica, che accompagnerà l’esercizio ed i comandi dell’istruttore.
  • Acqua Jump
    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato...
  • 10:50 > 11:30
    AcquaFitness
    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.

    AcquaFitness

    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.
  • AcquaFitness
  • 14:00 > 14:50
    Hydrobyke
    È uno sport antitraumatico perché siamo in alleggerimento di peso ed è indicato a tutti, dalla ragazzina alla signora anziana. In una lezione di 45 minuti si consumano circa 450/500 kcal, le stesse consumate, per esempio, con un'ora di camminata in pendenza sul tapis roulant. In percentuale il lavoro muscolare viene svolto per il 60% dagli addominali e per il 30% dalle gambe. Il massaggio idrico, infine, contribuisce a migliorare la circolazione del sangue, favorendo così la riduzione della cellulite

    Hydrobyke

    È uno sport antitraumatico perché siamo in alleggerimento di peso ed è indicato a tutti, dalla ragazzina alla signora anziana. In una lezione di 45 minuti si consumano circa 450/500 kcal, le stesse consumate, per esempio, con un'ora di camminata in pendenza sul tapis roulant. In percentuale il lavoro muscolare viene svolto per il 60% dagli addominali e per il 30% dalle gambe. Il massaggio idrico, infine, contribuisce a migliorare la circolazione del sangue, favorendo così la riduzione della cellulite
  • Hydrobyke
    È uno sport antitraumatico perché siamo in alleggerimento di peso ed è indicato a tutti...
  • 17:20 > 18:00
    Hydrobyke
    È uno sport antitraumatico perché siamo in alleggerimento di peso ed è indicato a tutti, dalla ragazzina alla signora anziana. In una lezione di 45 minuti si consumano circa 450/500 kcal, le stesse consumate, per esempio, con un'ora di camminata in pendenza sul tapis roulant. In percentuale il lavoro muscolare viene svolto per il 60% dagli addominali e per il 30% dalle gambe. Il massaggio idrico, infine, contribuisce a migliorare la circolazione del sangue, favorendo così la riduzione della cellulite

    Hydrobyke

    È uno sport antitraumatico perché siamo in alleggerimento di peso ed è indicato a tutti, dalla ragazzina alla signora anziana. In una lezione di 45 minuti si consumano circa 450/500 kcal, le stesse consumate, per esempio, con un'ora di camminata in pendenza sul tapis roulant. In percentuale il lavoro muscolare viene svolto per il 60% dagli addominali e per il 30% dalle gambe. Il massaggio idrico, infine, contribuisce a migliorare la circolazione del sangue, favorendo così la riduzione della cellulite
  • Hydrobyke
    È uno sport antitraumatico perché siamo in alleggerimento di peso ed è indicato a tutti...
  • 18:10 > 19:10
    Acqua Jump
    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato da una superficie elastica circolare con apposite molle per il rimbalzo e attaccato al fondo della piscina con dei piedini a ventosa. L’allenamento consiste nel rimbalzare in modo regolare sul tappetino, seguendo il ritmo della musica, che accompagnerà l’esercizio ed i comandi dell’istruttore.

    Acqua Jump

    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato da una superficie elastica circolare con apposite molle per il rimbalzo e attaccato al fondo della piscina con dei piedini a ventosa. L’allenamento consiste nel rimbalzare in modo regolare sul tappetino, seguendo il ritmo della musica, che accompagnerà l’esercizio ed i comandi dell’istruttore.
  • Acqua Jump
    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato...
  • 19:15 > 20:05
    AcquaFitness
    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.

    AcquaFitness

    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.
  • AcquaFitness
martedì
10.09.2019
  • 09:10 > 10:00
    AcquaFitness
    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.

    AcquaFitness

    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.
  • AcquaFitness
  • 10:00 > 10:40
    Acqua Tabata
  • 16:30 > 17:20
    Avviamento al nuoto
  • 18:20 > 19:00
    Acqua Tabata
mercoledì
11.09.2019
  • 10:00 > 10:40
    BikeJump
  • 10:50 > 11:30
    Acqua Tabata
  • 14:00 > 14:40
    AcquaFitness
    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.

    AcquaFitness

    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.
  • AcquaFitness
  • 18:10 > 18:50
    Acqua Tabata
  • 19:15 > 19:55
    Acqua Tabata
giovedì
12.09.2019
  • 09:10 > 10:00
    Acqua Jump
    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato da una superficie elastica circolare con apposite molle per il rimbalzo e attaccato al fondo della piscina con dei piedini a ventosa. L’allenamento consiste nel rimbalzare in modo regolare sul tappetino, seguendo il ritmo della musica, che accompagnerà l’esercizio ed i comandi dell’istruttore.

    Acqua Jump

    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato da una superficie elastica circolare con apposite molle per il rimbalzo e attaccato al fondo della piscina con dei piedini a ventosa. L’allenamento consiste nel rimbalzare in modo regolare sul tappetino, seguendo il ritmo della musica, che accompagnerà l’esercizio ed i comandi dell’istruttore.
  • Acqua Jump
    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato...
  • 10:00 > 10:50
    AcquaFitness
    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.

    AcquaFitness

    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.
  • AcquaFitness
  • 16:30 > 17:20
    Avviamento al nuoto
  • 18:20 > 19:10
    Acqua Jump
    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato da una superficie elastica circolare con apposite molle per il rimbalzo e attaccato al fondo della piscina con dei piedini a ventosa. L’allenamento consiste nel rimbalzare in modo regolare sul tappetino, seguendo il ritmo della musica, che accompagnerà l’esercizio ed i comandi dell’istruttore.

    Acqua Jump

    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato da una superficie elastica circolare con apposite molle per il rimbalzo e attaccato al fondo della piscina con dei piedini a ventosa. L’allenamento consiste nel rimbalzare in modo regolare sul tappetino, seguendo il ritmo della musica, che accompagnerà l’esercizio ed i comandi dell’istruttore.
  • Acqua Jump
    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato...
venerdì
13.09.2019
  • 10:00 > 10:50
    AcquaFitness
    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.

    AcquaFitness

    Tonificazione in acqua a ritmo di musica. Durante lo svolgimento di un esercizio di Acquafitness, l’acqua oppone una resistenza 12 volte maggiore a quella creata dall’aria, pertanto eseguire un esercizio in acqua equivale, a livello di dispendio energetico, a eseguire almeno 10 “a secco”.
  • AcquaFitness
  • 10:50 > 11:40
    Acqua Jump
    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato da una superficie elastica circolare con apposite molle per il rimbalzo e attaccato al fondo della piscina con dei piedini a ventosa. L’allenamento consiste nel rimbalzare in modo regolare sul tappetino, seguendo il ritmo della musica, che accompagnerà l’esercizio ed i comandi dell’istruttore.

    Acqua Jump

    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato da una superficie elastica circolare con apposite molle per il rimbalzo e attaccato al fondo della piscina con dei piedini a ventosa. L’allenamento consiste nel rimbalzare in modo regolare sul tappetino, seguendo il ritmo della musica, che accompagnerà l’esercizio ed i comandi dell’istruttore.
  • Acqua Jump
    L’Acqua Jump si pratica in piscina, attraverso l’utilizzo di uno speciale tappeto (il Jump, appunto), caratterizzato...
  • 14:00 > 14:40
    Acqua Tabata
  • 19:15 > 20:05
    Hydrobyke
    È uno sport antitraumatico perché siamo in alleggerimento di peso ed è indicato a tutti, dalla ragazzina alla signora anziana. In una lezione di 45 minuti si consumano circa 450/500 kcal, le stesse consumate, per esempio, con un'ora di camminata in pendenza sul tapis roulant. In percentuale il lavoro muscolare viene svolto per il 60% dagli addominali e per il 30% dalle gambe. Il massaggio idrico, infine, contribuisce a migliorare la circolazione del sangue, favorendo così la riduzione della cellulite

    Hydrobyke

    È uno sport antitraumatico perché siamo in alleggerimento di peso ed è indicato a tutti, dalla ragazzina alla signora anziana. In una lezione di 45 minuti si consumano circa 450/500 kcal, le stesse consumate, per esempio, con un'ora di camminata in pendenza sul tapis roulant. In percentuale il lavoro muscolare viene svolto per il 60% dagli addominali e per il 30% dalle gambe. Il massaggio idrico, infine, contribuisce a migliorare la circolazione del sangue, favorendo così la riduzione della cellulite
  • Hydrobyke
    È uno sport antitraumatico perché siamo in alleggerimento di peso ed è indicato a tutti...