Un corretto apporto di vitamine e minerali permette di superare i  in maniera più rapida.

Alcuni cibi contribuiscono a rafforzare il sistema immunitario come :

Gli agrumi che sono ricchi di vitamina C, una vitamina utile a prevenire il raffreddore e a contrastarne i sintomi. È bene iniziare a consumare agrumi non appena sono di stagione, in modo da rafforzare l’organismo. Quindi via libera a mandarini, arance e pompelmi – ancora meglio se bio .Oltre agli agrumi anche i kiwi e melograni sono ricchissimi di vitamina C.

L’aglio è ben più di un alimento. La medicina naturale da tempo lo considera una vera  medicina, ricco di fitonutrienti con proprietà antibiotiche e antivirali. L’allicina presente nell’aglio inoltre aiuta a prevenire l’influenza e a ridurre i sintomi del raffreddore. Chi non ama l’aglio, può ricorrere ai preparati erboristici che lo contengono.

Lo zenzero è davvero una radice preziosa. Se l’influenza è accompagnata da mal di gola, mangiare un pezzetto di zenzero fresco aiuta ad attenuare il bruciore e il dolore in breve tempo. Chi non ama particolarmente il sapore dello zenzero fresco da consumare da solo, lo può aggiungere in piccole quantità nella preparazione del tè e delle tisane, oppure nelle zuppe. Lo zenzero aiuta soprattutto a contrastare la tosse e i dolori articolari.

#dottoressafunaro